Hacker Porn Film Festival (Roma) | aprile

Dal 24 al 30 aprile 2019.
Festival del proibito.
https://www.hackerpornfest.com/
Sede: Kino, Roma

BANDO PER L’EDIZIONE 2019
“L’Hacker Porn Film Festival invita ad inviare materiali a tematica erotica, bdsm, porno, bizzarre, trash, torture porn, underground, o qualunque sia il vostro kink…”
La presente call è un invito pubblico e aperto, rivolto a illustratrici e illustratori, a sconfinare dai binari tracciati dall’eteronormatività.
I candidati possono inviare due tipi di proposte:
Una o più opere per la locandina ufficiale del festival (file digitale con risoluzione a 300dpi, formato A3).
La locandina verrà diffusa sui social e per strada, non può quindi contenere elementi sessualmente espliciti.
Una o più opere (file digitale con risoluzione a 300dpi, formato libero) per la mostra che si svolgerà durante il festival.
Queste opere sono libere da qualsiasi restrizione.
Proponiamo alle artiste e agli artisti di sfidare la percezione normata dell’ampio spettro della sessualità attraverso opere grafiche che esplorino i corpi e le loro infinite potenzialità espressive. Desideriamo che le opere rispecchino e accompagnino la riflessione che il festival porta avanti sulla costruzione sociale e culturale dei piaceri e delle identità sessuali, per fantasticare insieme su territori e geografie ancora inesplorate, lontane dal genere, dai confini e perfino dall’umano.
Un invito a rappresentare quel valore queer innominabile che sfugge alle maglie del linguaggio e del controllo; un invito a sovvertire e dissolvere le categorie imposte; un invito ad esplorare l’alieno, il cyborg, l’abiezione, la porosità, le protesi, la resistenza agita dai corpi sui confini.
Altri corpi, oltre i corpi, ultracorpi.
La partecipazione è gratuita.
Materiali richiesti per la candidatura:
# Una breve biografia artistica.
#Almeno un’opera realizzata con qualsiasi tecnica e inviata in versione digitale all’indirizzo di posta elettronica info@hackerpornfest.com
Per maggiori info: http://www.hackerpornfest.com/hpff2019/open-call-per-illustratrici-illustratori-illustratoru/
SCADE IL 10 FEBBRAIO 2019

ULTRACORPI_geografie-desideranti-768x554

LA STORIA DEL FESTIVAL
Prima edizione nel 2016.

Hacker Porn Film Festival nasce dall’esigenza di ampliare gli orizzonti di fruizione nel panorama distributivo italiano.
​Al centro della nostra missione, il voler dare valore e visibilità alle produzioni indipendenti che fanno dei corpi, della sessualità e delle transizoni tra i generi, nuovi soggetti d’indagine e ricerca.
POSTPORNO come scrittura in grado di scardinare i generi, le convenzioni linguistiche e il rassicurante cinema di intrattenimento a cui siamo abituati. VIRUS che è in grado di destabilizzare, hackerare, il sistema convenzionale di fruizione.
Film, corti, documentari, underground movie, trash movie, scelti e proposti al fine di stimolare dibattiti e interrogativi, ampliare i nostri confini esperienziali e incentivare una produzione e distribuzione indipendente nel nostro paese.
​Hacker Porn Film Festival nasce in collaborazione con BUT FILM FEST, celebre festival underground di Breda, con una selezione di titoli (bizzarre, torture porn, trash) e con il POP PORN FESTIVAL di San Paolo con una retrospettiva di titoli e autori sud americani.​

Un pensiero riguardo “Hacker Porn Film Festival (Roma) | aprile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.