A teatro nelle case – Territori da cucire # 2 (Valsamoggia) | settembre-ottobre

Dal 23 settembre al 22 ottobre 2017.
Il festival del Teatro delle Ariette.
http://www.teatrodelleariette.it/nellcase.html


Teatro delle Ariette / 23 settembre ore 21
TEATRO DELLE ALBE
Rumore di acque
con Alessandro Renda
regia Marco Martinelli

Cinemax Bazzano / 25 settembre e 2 ottobre ore 20.30
Acqua salata
film di Stefano Massari e Stefano Pasquini
con i cittadini del Comune di Valsamoggia
produzione Teatro delle Ariette
progetto TERRITORI DA CUCIRE 2017

ore 22
A SEAFISH FROM AFRICA. Il mio amico Banda
film di Giulio Filippo Giunti
produzione POPCult e CARTA|BIANCA

Alliance Française (Via De’ Marchi, 4 – Bologna) / 28 settembre ore 18
“Un théâtre de voisinages” (Un teatro di vicinanze)
incontro con Christophe Piret, direttore artistico, autore e regista del Théâtre de Chambre/232U. Conduce Massimo Marino

Teatro delle Ariette / 30 settembre ore 21
THEATRE DE CHAMBRE
Un rendez-vous si loin
di Christophe Piret
con Christophe Piret e Marina Keltchewsky

Teatro delle Ariette / 8 ottobre dalle 10.30
Una giornata con Cantieri Meticci
Percorsi teatrali con migranti richiedenti asilo e rifugiati
ore 10.30 Laboratori
ore 15.30 Il violino del Titanic (non c’è mai posto nelle scialuppe per tutti)
regia Pietro Floridia

Teatro delle Ariette / 22 ottobre ore 18
GIUSEPPE CEDERNA
Da questa parte del mare
da Gianmaria Testa
con Giuseppe Cederna
regia Giorgio Gallione

Nei luoghi del festival è allestita Territori nelle piazze mostra fotografica in video proiezione di Giovanni Battista Parente.

LA STORIA DEL FESTIVAL
E’ un progetto nato nel 1997, intorno alle attività teatrali organizzative, creative e produttive che realizzate nel territorio di residenza del Teatro delle Ariette, nei Comuni di Bazzano, Castello di Serravalle, Monteveglio, nella Valle del Samoggia in provincia di Bologna.
Presso la sede delle Ariette, nella loro casa, e nel territorio circostante, vengono presentati gli spettacoli della compagnia e vengono ospitati lavori di altri artisti e compagnie considerate vicine per tensione, etica e poetica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...