Bookcity Milano | novembre

Dall’8 all’11 novembre 2018.
Festival dei libri in tutta la città di Milano.
http://bookcitymilano.it/

VERSO IL 2018
Neanche il tempo di finire l’ultimo degli oltre 1000 eventi dell’edizione 2017 che sono online le date del 2018! Ecco il Comunicato Stampa:
Più 175.000 lettori hanno partecipato a BOOKCITY MILANO 2017
BOOKCITY MILANO ANNUNCIA LA DATA DELL’EDIZIONE 2018:
8-11 novembre

Fra le tue pietre e le tue nebbie faccio villeggiatura.
Mi riposo in Piazza del Duomo.
Invece di stelle ogni sera si accendono parole.
Nulla riposa della vita come la vita.
(Umberto Saba)

La spontaneità e la leggerezza della sua presenza e diffusione su tutto il territorio urbano, nei musei, nei teatri, nelle scuole, nelle università, nelle biblioteche, nei palazzi storici, nelle librerie, nelle associazioni, nei negozi, negli spazi pubblici e privati, è la vera formula vincente di BOOKCITY MILANO.

Più di 175.000 lettori hanno partecipato alle numerose iniziative dell’edizione 2017 di BOOKCITY, frequentando incontri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre e scoprendo insieme nuovi modi di leggere e piccoli misteri della scrittura e del mestiere dell’editoria.

BOOKCITY MILANO è una manifestazione dedicata al libro e alla lettura che negli anni è cresciuta passando dalle 80.000 persone del primo anno (2012) alle 175.000 di quest’anno. È promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BOOKCITY MILANO, fondata da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

“Con questa nuova edizione, BOOKCITY si conferma una piattaforma di dibattito pubblico capace di dare la garanzia che la pluralità delle idee, di tutte le idee, possa essere espressa, raccontata e discussa. – dichiara l’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno – Anche per questo BOOKCITY è ormai entrata nel cuore dei milanesi e si è diffusa a macchia d’olio sul territorio grazie alla sempre più ampia partecipazione delle associazioni in tutta la città metropolitana.”

Il comitato promotore di BOOKCITY MILANO dichiara: “La città metropolitana ha risposto con entusiasmo agli oltre mille eventi di BOOKCITY. Il libro ha popolato cento e più luoghi in tutta la città, ma altrettante sono state le sedi dove in maniera spontanea sono state organizzate iniziative capaci di attrarre pubblico. Il passaparola ed i commenti sui social network hanno comunicato la ricchezza del programma e coinvolto gli amanti del libro e della lettura. Università e scuole sono state in primo piano, protagoniste della prima giornata della manifestazione. Milano si è confermata città motore di crescita basata sul sapere. Il successo di nuovi progetti, oltre alle numerose iniziative in tutti i quartieri della città, ha rafforzato una delle caratteristiche di BOOKCITY: portare i libri e la lettura verso chi legge, ma anche verso chi ancora non legge.”

A BOOKCITY MILANO 2017 sono stati proposti più di 1.100 eventi, promossi da 430 soggetti tra editori, associazioni e fondazioni, più di 2.000 ospiti, 200 sedi (in tutti i quartieri di Milano e della Città Metropolitana). BOOKCITY Scuole ha lanciato 170 progetti presentati da 90 promotori che hanno coinvolto più di 1200 classi di ogni ordine e grado; 89 sono stati gli incontri nelle Università.

BOOKCITY MILANO 2017

ONLINE il programma dell’edizione 2017, con più di 1000 eventi in 4 giorni!!!
http://bookcitymilano.it/eventi

Come candidare un evento per l’edizione 2017: http://bookcitymilano.it/news/post/bcm17-come-candidare-un-evento
Come presentare un progetto per Bookcity Scuole 2017: http://bookcitymilano.it/news/post/presenta-un-progetto-per-bcs2017

LA MILANO DI TROVAFESTIVAL
“Renzo, salito per un di que’ valichi sul terreno più elevato vide quella gran macchina del Duomo sola sul piano, come se, non di mezzo a una città ma sorgesse in un deserto; e si fermò su due piedi, dimenticando tutti i suoi guai, a contemplare anche da lontano quell’ottava meraviglia di cui aveva tanto sentito parlare fin da bambino. Il Manzoni ci descrive così il Duomo di Milano, il simbolo della città.”
Sfatiamo un mito: Milano non è solo la città dello shopping e degli aperitivi, ma è soprattutto una meta internazionale per le arti e la cultura, non solo per i numerosi musei, ma anche per le rassegne, le case private con le mille suggestioni che meritano il viaggio. Oggi Milano è una città viva e aperta, che unisce la sua tradizione alla contemporaneità: per scoprire i luoghi della sperimentazione culturale milanese, esplora MilanoCORTEmpranea.

DA VEDERE
I musei sono numerosi ma alla Casa Boschi-Di Stefano ci siete mai stati? Opere d’arte, tappeti, sculture: un museo in miniatura che trasuda la passione dei proprietari imprenditori collezionisti. INDIRIZZO: Via Jan 15, 20159 Milano. http://www.fondazioneboschidistefano.it.
E se ti è piaciuta Casa Boschi-Di Stefano, c’è anche il Circuito delle Case Museo di Milano.
Milano si sta sviluppando in “verticale”, quale migliore prospettiva che non farsi un selfie dal 32esimo piano del Pirellone, il primo grattacielo della città disegnato da Ponti. Sul sito della regione è possibile consultare le date di apertura dell’attico. INDIRIZZO: via Fabio Filzi 22, 20124 MILANO http://regione.lombardia.it

MANGIARE
Anche il cibo è cultura e e molti dei luoghi che ospita a Milano eventi in stile Trovafestival hanno bar o ristoranti che possono riservare gradevoli sorprese: La Triennale (anche sul tetto con vista mozzafiato), il Chiostro del Piccolo Teatro, il Franco Teatro Parenti, il Teatro dell’Elfo, Olinda, ma anche il Castello Sforzesco e diversi musei…
Ravioleria d’asporto: nel cuore del quartiere cinese di Milano, è d’obbligo assaggiare i ravioli, realizzati sul momento e con carne italiana. INDIRIZZO: Via Paolo Sarpi 27, 20154 Milano.
Otto: un pranzo economico, buono e salutare, con tanto di acqua a volontà. Otto è la nuova isola coworking della zona cinese, aperto tutto il giorno, dove poter anche lavorare e bere caffè. INDIRIZZO: Via Paolo Sarpi 8, 20154 Milano. http://www.sarpiotto.com
Osteria del Treno: a pochi passi dalla Stazione Centrale, un vecchio dopolavoro ferroviario con circolo culturale e presidio di cibi e vini legati alla tradizione e al territorio. Angelo Bissolotti, che ha creato il locale alla fine degli anni Ottanta, è una miniera di storie e musiche milanesi (e non solo). A mezzogiorno, indimenticabile self service (economico ma ghiotto) dal passavivande. INDIRIZZO: Via San Gregorio 46, 20124 Milano. http://www.osteriadeltreno.it/

DORMIRE
OstellOlinda: un ostello essenziale per godersi appieno il festival. Immersi nel parco dell’ex ospedale e vicini alla metro per tornare nella civiltà. INDIRIZZO: Via Ippocrate 45, 20161 Milano http://www.olinda.org/ostello/ostello-olinda
Vietnamonamour B&B: un nido d’oriente in completa. pieno quartiere Isola. Con annesso ristorante vietnamita, l’esperienza è totale! INDIRIZZO: via Taramelli 67, Milano. http://vietnamonamour.com
B&B Adorabile: per un soggiorno elegante ed eccentrico questo B&B è l’ideale. Nel cuore dell città è comodo per i mezzi e per girare a piedi. INDIRIZZO: via Bramante 45, Milano http://www.adorabile.it/il-bed-breakfast-eccentrico-nel-centro-di-milano/
Hotel Sanpi: un hotel a quattro stelle nella suggestiva zona Lazzaretto, vicino a Porta Venezia e al centro di Milano. INDIRIZZO: Via Lazzaro Palazzi 18, 20124 Milano http://www.hotelsanpimilano.it
RossoSegnale B&B: un elegante e artistico soggiorno nel cuore storico di Milano. Con terrazza e palestra. INDIRIZZO: via Sacchini 18, 20131 Milano. http://www.rossosegnale.it/index.php
Red Velvet Guest House: un soggiorno tranquillo vicino a Porta Romana, raccordo per spostarsi con comodità in tutta la città. INDIRIZZO: ‪Via Ludovico Muratori 26, 20135 Milano http://www.redvelvetbnb.com
Libeccio B&B: a pochi metri da Porta Venezia, Libeccio offre un tranquillo soggiorno immersi in uno dei quartieri più caratteristici e centrali di Milano. INDIRIZZO: via Eustachi 12, 20129 Milano. http://www.libeccio-bbmilano.it/
Ripa del Naviglio B&B: palazzi a ringhiera, localini aperti fino a tardi e la suggestione dei navigli. Soggiorno caratteristico. INDIRIZZO: Ripa Di Porta Ticinese 71, 20143 Milano. http://www.ripadelnaviglio.it
Air Hotel: per poter sentire la musica anche dalla camera d’albergo, questo è perfetto! INDIRIZZO: Via Francesco Baracca, 2, 20090 Segrate. http://www.airhotel.it
B&B di Porta Tosa: con un bus in 15 minuti siete al concerto, ma se sbagliate direzione in altri 15 siete in duomo. La giusta via di mezzo. INDIRIZZO: Via Annibale Grasselli 11, 20137 Milano. http://www.portatosa.it
Hotel Tiziano: comodissimo per raggiungere Rho Fiera, ma senza lasciare il centro della città. INDIRIZZO: Via Tiziano 6 | Zona Fiera, 20145 Milano http://hoteltizianomilano.it/it/
Relais Villa Rosa: l’ideale per una full immersion in fiera. INDIRIZZO: Via Sempione 194, 20016 Pero. http://www.relaisvillarosa.it/ITA/index.html
Lamarmora 18 B&B: elegante soggiorno in uno dei palazzo storici del centro. Copmodo con i mezzi e per belle passeggiate. INDIRIZZO: via Lamarmora 18, Milano. http://www.lamarmora18milano.com

Un pensiero riguardo “Bookcity Milano | novembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...